Regione Lombardia

PGT a crescita zero

Ultima modifica 25 dicembre 2016

Piano di Governo del Territorio a crescita zero

(approvato con delibera consigliare n.31 del 15/12/2010)

Risultati conseguiti

Stop al consumo del territorio

La tutela dell'ambiente costituisce una sfida, un dovere, comune e universale, di rispettare un bene collettivo, destinato a tutti. E’ una responsabilità che si estende non solo alle esigenze del presente, ma anche a quelle del futuro: abbiamo obblighi verso tutti e non possiamo disinteressarci di coloro che verranno dopo di noi. Decidere di porre uno stop nel destinare ulteriore territorio allo sviluppo urbanistico ci è parsa una consapevole e responsabile scelta avendo anche l'ambizione di fungere da esempio nei confronti degli altri comuni limitrofi (o dell'Isola Bergamasca).

Coinvolgimento e partecipazione dei cittadini

Sono state offerte ai cittadini occasioni attraverso le quali apportare il proprio contributo a scelte che incideranno in maniera significativa sulla vita culturale, economica, sociale e politica del paese nel prossimo futuro.

Attenzione ai bisogni dei cittadini e del territorio

Il nuovo PGT consente di comprendere in maniera più precisa le esigenze del territorio, consentendo di concentrarsi sui servizi e sulla qualità urbana.

PGT a crescita zero

Allegato 268.00 KB formato pdf
Scarica